Lo stralcio del mese

LettereInLiberta...recensioni in anteprima, segnalazioni, revisioni di romanzi inediti...contattatemi per collaborare con il mio blog !

lunedì 19 agosto 2013

Promessi Vampiri - Beth Fantaskey

    
Titolo originale: Jessica's Guide to Dating on the Dark Side
Autrice: Beth Fantaskey
Editore: Giunti Y

TRAMA: sposarsi con un vampiro non era nei piani di Jessica Packwood, studentessa all'ultimo anno di liceo. Ma Lucius Vladescu, uno studente straniero dalla bellezza folgorante, compare nella sua vita e le rivela le sue vere origini: Jessica è stata adottata; il paese da cui proviene è la Romania e i suoi veri genitori sono i capostipiti di un potente clan di vampiri, i Dragomir. Lucius e Jessica sono stati promessi in matrimonio al momento della nascita e hanno il compito di riportare la pace fra i Dragomir e i Vladescu. Jessica, dapprima scettica, si trova così a dover lottare per riconquistare il suo principe, evitare una guerra fra vampiri di proporzioni mondiali e salvare l'anima di Lucius dalla dannazione eterna.

RECENSIONE: un libro letto in ventiquattro ore. Promessi Vampiri si trovava già da un po' nel mio Kindle, ma tre giorni fa mi sono detta...ok, è arrivato il momento. E non me ne sono pentita. Mi è piaciuto molto davvero. Intanto uno stile fluido, leggero, fresco. E poi la storia, innovativa nonostante la presenza di cliché che negli ultimi anni hanno invaso la letteratura. Una storia d'amore che coinvolge un principe Vampiro, Lucius Vladescu e una ragazza normale che in realtà è una principessa Vampira, Jessica Packwood, che in realtà si chiama invece Antanasia Dragomir. La storia è ben strutturata, soprattutto la caratterizzazione dei personaggi. 
Antanasia , una adolescente quasi maggiorenne, che deve combattere la sua razionalità per convincersi di essere quella che è, e rendersi conto che si sta lentamente ma inesorabilmente innamorandosi di Lucius. E questo processo la porterà a sacrificare la sua vita per salvare proprio quella del principe vampiro.
Lucius che arriva dalla Romania a seguito di una educazione violenta e rigorosa, e si accorge di amare quella vita da adolescente americano che all'inizio aveva denigrato. Si accorge anche di amare Antanasia, e proprio per questo vorrà sciogliere il patto e accettarne le conseguenze, per permettere a lei di essere libera di essere quella che vuole. Un ritorno in Romania che lo farà regredire di nuovo in una persona malvagia fino al finale...
Insomma, bel romanzo, si legge in un soffio, non troppo dettagliato forse sugli usi dei vampiri (ma direi che quello che ci dice per il romanzo è sufficiente), uno spaccato di vita sull'adolescenza dei ragazzi americani e sulle differenze che si possono superare, sulle amicizie vere (come quella tra Antanasia e Mindy) e sullo spirito di sacrificio per l'altro.
Quindi consigliato ??? SI, assolutamente SI

Giudizio: 


Vorrei lasciare anche una citazione di questo libro che mi ha particolarmente colpito, vi saluto proprio con questa:

"Non so di cosa siano fatte le nostre anime,
 ma la mia e la tua sono identiche."

Alla prossima
Alessandra




Nessun commento:

Posta un commento