Lo stralcio del mese

LettereInLiberta...recensioni in anteprima, segnalazioni, revisioni di romanzi inediti...contattatemi per collaborare con il mio blog !

martedì 30 luglio 2013

Il Diario del Vampiro - La Lotta

                 

Titolo originale: The Struggle
Autrice: Lisa Jane Smith
Editore: Newton Compton

TRAMA: "La lotta" è il secondo libro della saga "The Vampire Diaries", pubblicato nel 1991. La storia riprende esattamente dove si era interrotta ne "Il risveglio", e in questo libro conosceremo meglio il più grande dei Salvatore, Damon. Dopo la scomparsa di Stefan, Elena cerca e affronta Damon nel cimitero, e nonostante lui affermi di aver ormai ucciso il fratello, la ragazza insieme all'amica Bonnie, con l'aiuto di una sorta di "potere" che la mette in comunicazione con i pensieri di Stefan, riesce a trovarlo malconcio, ma vivo, all'interno di un pozzo, e con l'aiuto di Matt riescono a trarlo in salvo. Elena lo aiuta donandogli il suo sangue, ma di nascosto si scambia il sangue anche con Damon, per il quale prova una certa attrazione, ed in questo modo lega a se entrambi i fratelli, proprio come fece Katherine secoli prima. Ma una notte Elena sente che è in arrivo una tempesta, cerca di fuggire attraversando un ponte in auto, ma sbanda e finisce nelle gelide acque del fiume sottostante, annegando.

RECENSIONE: il secondo capitolo della saga è decisamente più interessante del primo, se non altro perchè c'è più movimento, e soprattutto perchè subentra Damon, il cattivo, a rendere la storia più coinvolgente. Il personaggio del fratello maggiore sexy, cattivo e sarcastico viene ben descritto dall'autrice, ed anche Elena perde un po' di quella aristocrazia che l'aveva contraddistinta ne "Il Risveglio". Nonostante il titolo, di lotta vera e propria ce n'è ben poca, direi forse un preludio a quello che accadrà nel capitolo successivo, che diventa quasi obbligatorio leggere, in quanto la storia si interrompe proprio sul più bello.
Lo stile continua a essere accattivante e molto ben leggibile, la storia scorre bene senza alcun tipo di problemi di comprensione.
Invito caldamente i lettori appassionati di questo genere letterario di leggere i capitoli successivi perchè si faranno interessanti.

Alla prox
Alessandra

Nessun commento:

Posta un commento